Come diventare formatore-trice professionale/formatore-trice pratico-a?

I-le formatori-trici professionali e i-le formatori-trici pratici-che trasmettono le loro conoscenze alle persone in formazione e a studenti-tesse. Un’entusiasmante attività complementare nel quotidiano professionale! Oltre alle competenze specialistiche, sono necessarie conoscenze pedagogico-professionali.

Chi vuole sostenere le persone in formazione o gli-le studenti-tesse nella pratica aziendale, deve disporre di:

  1. un diploma nel settore in cui dispensano la formazione (o un settore correlato)
  2. almeno 2 anni di esperienza professionale
  3. una cosiddetta qualifica pedagogico-professionale. Nella formazione professionale di base (sostegno alle persone in formazione OSA o ACSS), questa può essere conseguita attraverso un corso per formatori-trici professionali (Ankerlink unten) di 40 ore, nella formazione professionale superiore (sostegno a studenti-tesse presso scuole specializzate superiori in ambito sociale) attraverso un corso (o portafoglio) di 300 ore.

Tali requisiti sono prescritti dalla legge (Ordinanza sulla formazione professionale, artt. 44 e 45).

Per la formazione professionale di base, le ordinanze in materia di formazione delle professioni stabiliscono disposizioni più dettagliate sui requisiti professionali. I requisiti per i cicli di formazione delle scuole specializzate superiori sono definiti nei programmi quadro d’insegnamento e dagli-dalle operatori-trici della formazione.

Requisiti professionali richiesti ai-alle formatori-trici professionali OSA

L’Ordinanza sulla formazione professionale di base OSA (art. 10) definisce i requisiti professionali che un-a formatore-trice professionale deve soddisfare per sostenere le persone in formazione OSA nella pratica professional

  • attestato federale di capacità di operatore socioassistenziale AFC e almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento
  • attestato federale di capacità di una professione affine con le necessarie conoscenze professionali nel campo di attività dell’operatore socioassistenziale AFC e almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento
  • titolo della formazione professionale superiore in ambito pertinente
  • diploma di scuola universitaria in ambito pertinente e almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento.

Nell’indirizzo professionale Persone anziane, la qualifica di operatore-trice sociosanitario-a AFC è considerata una “professione affine”, secondo la raccomandazione di SAVOIRSOCIAL. Le conoscenze professionali sopra menzionate richieste a un-a OSS devono essere attestate dal-dalla datore-trice di lavoro.

SAVOIRSOCIAL ha elaborato delle raccomandazioni sui titoli considerati di per sé “pertinenti” (cpv. c e d) e per i quali sono richiesti due anni di esperienza professionale.

Requisiti professionali richiesti ai-alle formatori-trici professionali ACSS

L’Ordinanza sulla formazione professionale di base ACSS (art. 10) definisce i requisiti professionali che un-a formatore-trice professionale deve soddisfare per sostenere le persone in formazione ACSS nella pratica professionale AGS:

  • attestato federale di capacità di operatore sociosanitario con almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento
  • attestato federale di capacità di operatore socioassistenziale con almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento
  • attestato federale di capacità o titolo equivalente di una professione affine con le necessarie conoscenze professionali nel campo di attività dell’addetto alle cure sociosanitarie CFP e almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento
  • titolo della formazione professionale superiore o di una scuola universitaria professionale con le necessarie conoscenze professionali nel campo di attività dell’addetto alle cure sociosanitarie CFP e almeno due anni di esperienza professionale nel campo d’insegnamento.

Qualifica pedagogico-professionale: corsi per formatori-trici professionali

La qualifica pedogogico-professionale può essere conseguita attraverso un corso di 40 ore di studio o dei cicli di formazione di 100 ore di studio, che si concludono con una procedura di qualificazione e, in caso di superamento, con il rilascio di un diploma. Entrambe le offerte di formazione sono considerate equivalenti in termini di autorizzazione cantonale per formare apprendisti.

Trovare corsi: la maggior parte dei Cantoni propone corsi

Diventare formatore-trice pratico-a

I programmi quadro d’insegnamento SSS in ambito sociale definiscono i requisiti richiesti a un-a formatore-trice pratico-a per supportare gli-le studenti-tesse delle scuole specializzate superiori nella pratica professionale:

  • diploma SSS nel ciclo di formazione corrispondente o diploma equivalente
  • almeno due anni di esperienza professionale nello stesso ambito dopo l’ottenimento del diploma;
  • una qualifica professionale pedagogica di almeno 300 ore di formazione. Essa può essere comprovata da un attestato di frequenza e/o da un dossier personale.

Esercitarsi per l’esame sulle conoscenze professionali

In preparazione all'esame sulle conoscenze professionali, forniamo vecchie domande per esercitarsi e informazioni sull'esame attuale.

Nuovo su LinkedIn

SAVOIRSOCIAL fornisce su LinkedIn informazioni su progetti e novità nel campo della formazione professionale nel settore sociale. Seguiteci ora!

Restate aggiornati!

Abbonatevi alla nostra Newsletter. Così, 5 volte l’anno, sarete informati sui principali sviluppi della formazione professionale direttamente attraverso la vostra casella di posta elettronica.

Interessiert an den sozialen Berufen?

Möchten Sie mehr über die beruflichen Einstiegsmöglichkeiten in Sozialbereich wissen? Auf sozialeberufe.ch finden Sie eine Übersicht über alle sozialen Berufe, mit wertvollen Tipps und Links für die Stellen- oder Ausbildungsplatzsuche.
sozialeberufe.ch